Cariddi Suite

Domenico Orazio Cariddi, un ricco nobile della città pugliese di Gallipoli, divenne il nuovo padrone del Palazzo durante gli anni 1750 e visse qui con la moglie Tommasina Manieri e i loro otto figli.

Entrerete in questa suite attraverso un ingresso privato nel cortile e vi ritroverete in uno splendido salotto con pavimenti in pietra finemente restaurati. Una scalinata conduce poi a una zona guardaroba separata e, a seguire, a un favoloso bagno moderno con la volta originale, cabina doccia e bidet.

La camera da letto ha anche il suo pavimento originale e un deliziosa volta con pigna scolpita nella pietra leccese locale. Questa pigna promette buona fortuna a tutti quelli che passano sotto di essa.

Per famiglie o gruppi più numerosi che hanno bisogno di più alloggi, questa suite può collegarsi con la camera Manieri adiacente.

  • Dimensione: 58 m² - 624 sq. ft.
  • Ingresso privato dal cortile
  • Soggiorno separato con divano trasformabile in materasso matrimoniale a molle per due ospiti supplementari
  • spogliatoio
  • Il grande bagno moderno con soffitto a volta, cabina doccia e bidet
  • Aria condizionata e riscaldamento
  • Wifi gratis
  • Mini-bar / frigo
  • Smart TV
  • Tè e caffè
  • La scrivania
  • linea di cortesia
  • Asciugacapelli
  • Cassaforte

Salvaguardare il nostro patrimonio culturale storico

UN PROGETTO Dell’ASSOCIAZIONE DIMORE STORICHE NERETINE

Con gli antichi palazzi nobiliari del centro storico, le ville nobiliari delle Cenate, le masserie fortificate, le torri costiere, i parchi e gli orti botanici, il territorio di Nardò è uno dei più ricchi e vasti del Salento e della nostra penisola.

L’associazione intende valorizzare, recuperare e salvaguardare questo patrimonio unico che la storia ci ha regalato e che è nostro dovere preservare e promuovere in Italia e nel mondo

Per saperne di più

CHIAMACI

0039 347 5166059