Manieri

Tommasina Manieri visse qui nel palazzo nel 1750 con il marito nobiluomo pugliese Domenico Orazio Cariddi e i loro otto figli. Questa camera ha accesso diretto al nostro delizioso cortile appartato ed è abbellita con il suo pavimento piastrellato originale, una cornice a soffitto restaurata scolpita nella pietra leccese locale, con quattro angeli in preghiera e finestre che offrono una vista sulla strada e sul cortile.

Per famiglie o gruppi più numerosi che hanno bisogno di più alloggi, questa stanza può collegarsi con le suite Cariddi adiacente.

  • Dimensione della camera: 28 m² - 301 sq. ft.
  • Ingresso privato dal cortile
  • Bagno moderno con cabina doccia e bidet
  • Aria condizionata e riscaldamento
  • Wifi gratis
  • Mini-bar / frigo
  • Smart TV
  • Tè e caffè
  • La scrivania
  • linea di cortesia
  • Asciugacapelli
  • Cassaforte
  • /li>

Salvaguardare il nostro patrimonio culturale storico

UN PROGETTO Dell’ASSOCIAZIONE DIMORE STORICHE NERETINE

Con gli antichi palazzi nobiliari del centro storico, le ville nobiliari delle Cenate, le masserie fortificate, le torri costiere, i parchi e gli orti botanici, il territorio di Nardò è uno dei più ricchi e vasti del Salento e della nostra penisola.

L’associazione intende valorizzare, recuperare e salvaguardare questo patrimonio unico che la storia ci ha regalato e che è nostro dovere preservare e promuovere in Italia e nel mondo

Per saperne di più

CHIAMACI

0039 347 5166059